giovedì, novembre 09, 2006

Il mondo è ricoperto di ovatta. Non sento niente.

Ho talmente tanto sonno arretrato che, a volte, non capisco se sono sveglia o se sto sognando!
E' tutto ovattato...
Mi trascino ormai da settimane nella speranza di crollare.
E non crollo, ho il fisico io,
non crollo...
Che l'unica nota positiva dell'insonnia è che ti permette di leggere un sacco di libri.
(che non ho mai capito se sono insonne perchè mi piace leggere
o mi piace leggere perchè sono insonne?)

(E' possibile avere, nel cassetto dei medicinali, valium, pasaden ed affini, tutti scaduti???)

6 Comments:

Anonymous ilahidra said...

quella roba lì m'ammazza.
quando stavo male mi dettero il lexotan d'ordinanza e non lo prendevo perchè non lo volevo, poi una volta in crisi presi 2 dico 2 goccie e mi addormentai sulla tastera del pc.

10/11/06 14:34  
Blogger Non solo pene said...

ehehehehehhhhhhh
a me non ne bastano 20...di gocce!
Comunque è solo insonnia...poi il uik si dorme!!!!

10/11/06 14:49  
Anonymous ilahidra said...

si non ti preoccupare... l'insonnia poi mi è venuta che credi. agopuntura, medicine naturali e delle belle gocce farmacutiche di minias. ero arrivata a 25 goccie. per smettere c'ho messo due anni. mi ci ero un po' troppo affezionata ecco.

10/11/06 14:57  
Blogger Non solo pene said...

la mia incostanza non mi permette di affezionarmi a niente se non sia autosufficiente...se le gocce saltassero direttamente nel bicchiere sarei fregata!!!
;-)

10/11/06 15:50  
Anonymous ilahidra said...

:D

10/11/06 16:03  
Anonymous Anonimo said...

good start

16/11/09 14:17  

Posta un commento

<< Home