giovedì, agosto 03, 2006

Pioggia

Si potrebbe applicare qualche regola matematica ipotizzata presso agorà gremite di gente in vestaglia che filosofeggia sul senso delle cose e poi alla fine si beve la cicuta tanto per essere coerente...

Un tempo si che erano fichi!

Adesso abbiamo imparato a dire...
Mi sono sbagliato!
E così tutto si rimette a posto, i tasselli rientrano e le figure si ricompongono.

Oggi non ho preso l'ombrello.

6 Comments:

Blogger A. said...

un consiglio spassionato: prendi l'ombrello e lascia stare la cicuta, è amara!

3/8/06 18:44  
Blogger Non solo pene said...

...grazie del consiglio.
Io comunque sono l'emblema dell'incoerenza;)

3/8/06 18:59  
Blogger A. said...

la coerenza è così importante, che nei momenti più importanti se ne può fare a meno

4/8/06 08:34  
Anonymous condonato said...

cazzo se sei più ottimista di me... io non trovo nemmeno nessuno che riesce a dire 'Mi sono sbagliato'... al massimo sento dire 'Non è colpa mia'

4/8/06 09:08  
Blogger Non solo pene said...

Jesù che palle le persone che dicono non è colpa mia....non riesco nemmeno a rispettarle!

4/8/06 10:45  
Blogger Non solo pene said...

Ben detto a...infatti ne faccio a meno solo a tratti...il tanto giusto per poter poi riesserlo senza troppe pretese;)

4/8/06 10:46  

Posta un commento

<< Home